La provincia di Bolzano autorizza l’impiego di pesticidi ad alto potenziale tossico nelle aree di tutela delle acque potabili

immagine acqua potabile

L’uso di pesticidi nelle aree di tutela delle acque potabili può rappresentare un pericolo per l’acqua sotterranea e superficiale destinata al consumo umano. L’ufficio gestione idriche della provincia di Bolzano, in collaborazione con il Centro di sperimentazione agraria di Laimburg, ha elaborato una lista di sostanze chimiche che possono essere impiegate nelle aree di tutela delle acque potabili. Nell’elenco delle sostanze autorizzate si trovano i seguenti pesticidi:

CAPTANO – Fungicida, sospettato di provocare il cancro, provoca grave irritazione oculare, è molto tossico per gli organismi acquatici. Captano – Captan Arvesta 80 WG

CLORPIRIFOS METILE – Insetticida ad ampio spettro d’azione. Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie. Molto tossico per le api e per gli organismi acquatici.  Clorpirifos metile – Reldan LO

DITHIANON – Fungicida, provoca gravi lesioni oculari, è sospettato di provocare il cancro, molto tossico per gli organismi acquatici. Dithianon – SDS_DELAN_70_ WG

FLUAZINAM – Fungicida, sospettato di nuocere al feto, molto tossico per gli organismi acquatici. Fluazinam – Banjo-Etichetta-Ministeriale-CLP_tcm101-56961

MANCOZEB – Fungicida, nocivo, pericoloso per l’ambiente, con possibile rischio di danni ai bambini non ancora nati, molto tossico per gli organismi acquatici.  Mancozeb – Dithane DG Neotec

GLIFOSATO – Diserbante, probabile cancerogeno, agisce inoltre come interferente endocrino, condizionando la sintesi di ormoni sessuali e aumentando il rischio di malformazioni, abortività ed insufficienza renale.

Con Delibera del 12 marzo 2019 n. 142 la Giunta Provinciale, all’unanimità, ha autorizzato l’impiego dei pesticidi pericolosi per la salute umana e per l’ambiente nelle aree di tutela delle acque potabili, considerando la salute delle persone  meno importante degli interessi economici legati all’agricoltura chimica.

La delibera Deliberazione Giunta Prov. BZ n. 142_del_12_03_2019

________________________________________________________________________________________

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Un aiuto a passeri e cinciallegre per superare l’inverno

Immagine mangiatoia uccelle

Inverno, vita dura per molti uccelli, che tra gelo, neve e terreni gelati dalle basse temperature, hanno spesso difficoltà ad alimentarsi. Noi possiamo aiutarli fornendo loro con regolarità cibo, dalle nostre case, terrazzi o giardini: semi, frutta, briciole di pane o biscotti andranno benissimo per i piccoli uccelli. Non tutti hanno tempo per fare le mangiatoie in legno come ci ha insegnato per anni Fulco Pratesi. A volte basta una lattiera o una tazza con cucchiaino appesi anche sul balcone o in giardino, lontano dai gatti. Soprattutto in questo periodo freddo è fondamentale nutrirli con grasso.

Piccola guida

______________________________________________________________________________________

Pubblicato in ANIMALI IN PERICOLO, PROGETTI | Lascia un commento

Il documentario “Corri marmotta” a Bolzano

3718534_2249_foto_marmotta

Partita dalla Capitale ora arriva a Bolzano la campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica contro l’abbattimento delle marmotte. Sabato 6 ottobre, alle ore 20 presso il Teatro Cristallo, verrà presentato il cortometraggio «Corri marmotta», diretto dal noto documentarista e alpinista Carlo Alberto Pinelli. L’iniziativa è volta ad aprire un dibattito costruttivo sulla sorte delle marmotte alpine, visto che la Provincia ha emanato un provvedimento che ne consente la caccia. Sulla base delle esperienze precedenti il decreto presidenziale consentirà l’abbattimento di circa 2.000 marmotte. Eppure questo simpatico roditore è specie protetta per la normativa nazionale oltre ad essere patrimonio faunistico chiave per l’ecosistema alpino, tanto da essere riconosciuto tale dall’Unesco. Al dibattito post film parteciperanno Luigi Casanova (Mountain Wilderness), Alessandra Di Lucca (esperto giuridico per la fauna selvatica), Massimo Vitturi (LAV), Luigi Mariotti (WWF) e Edgar Meyer (Gaia Animali & Ambiente). L’evento con ingresso gratuito è patrocinato dal WWF Italia sezione di Bolzano e da Gaia Animali & Ambiente.

Il trailer:

 

Il documentario completo:

https://www.innovet.it/azienda/corri-marmotta/

____________________________________________________________________________

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Fiaccolata – Lichterumzug

Lichterumzug fiaccolata
Vi invitiamo a partecipare alla Fiaccolata che si terrà a Bolzano.
Titolo: “Xunds Landl – Xunde Leit | Terra Sana – Gente Sana | Gesundes Land – Gesunde Menschen | Tera Sana – Porsones Sanes“
questo venerdì 05/10/2018 con partenza alle ore 18 davanti al museo archeologico a Bolzano per raggiungere la piazza Silvius-Magnago.
La manifestazione è sostenuta da più di 30 organizzazioni. I temi sono: ARIA PULITA, ACQUA PURA, TERRA VIVA, PERSONE SANE OGGI E DOMANI!
___________________________________________________________
Lichterumzug/Bozen – Hiermit informieren wir im Namen der zahlreichen Organisatoren, dass der Lichterumzug “Xunds Landl – Xunde Leit | Terra Sana – Gente Sana | Gesundes Land – Gesunde Menschen | Tera Sana – Porsones Sanes“ an diesem Freitag, 05.10.2018 mit Start um 18 Uhr ausgehend vom Archäologiemuseum in Bozen bis zum Silvius-Magnago-Platz stattfindet.
Die Veranstaltung wird von über 30 Organisationen mitgetragen und steht für: SAUBERE LUFT, REINES WASSER, LEBENDIGE ERDE, GESUNDE MENSCHEN HEUTE UND MORGEN!
Il volantino
___________________________________________________________________________________________
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Einladung zur Südtirol-Premiere „DAS WUNDER VON MALS“ am 30. Mai 2018 in Mals

Die Umweltschutzgruppe Vinschgau ladet herzlich ein zur Filmpremiere  „DAS WUNDER VON MALS

bildschirmfoto-2018-05-21-um-19-39-49

_______________________________________________________________________________

 

Pubblicato in AGRICOLTURA, ALIMENTAZIONE, APPUNTAMENTI, Uncategorized | Lascia un commento

Un’indagine sulla conoscenza e percezione del lupo in Trentino Alto Adige

Questionario lupo Eurac

​​Eurac Research, centro di ricerca applicata della provincia di Bolzano, sta svolgendo un’indagine sulla conoscenza e la percezione di turisti, residenti e operatori economici riguardo al lupo e alla sua presenza in Alto Adige e in Trentino.
L’indagine mira ad ottenere un quadro rappresentativo di opinioniconoscenze attitudini nei confronti del lupo per contribuire al miglioramento della sua gestione e accettazione.

Il questionario è anonimo e disponibile sia in lingua italiana che tedesca. I dati raccolti saranno trattati in modo aggregato nel rispetto della legge sulla privacy. La compilazione dura circa 10 minuti.

Per accedere al questionario: 

http://www.eurac.edu/en/research/mountains/regdev/Pages/Wolf-Survey-2018.aspx

____________________________________________________________________________________________

Pubblicato in ANIMALI IN PERICOLO | Lascia un commento

Un successo la marcia “contro i pesticidi e per un’agricoltura più sostenibile”, al lago di Caldaro

marcia stop pesticidi.jpg

Il WWF di Bolzano ringrazia le Associazioni e le centinaia di cittadini che hanno partecipato alla Marcia Stop Pesticidi al lago di Caldaro.

Con le Marce Stop Pesticidi di Treviso, Verona e Caldaro nasce un nuovo movimento civile che dà voce alla protesta di tutti i cittadini che vivono sulla propria pelle il disagio dei trattamenti tossici adiacenti alle abitazioni, alle scuole, ai paesi. Un movimento formato da decine di gruppi che già da qualche anno denunciano la grave crisi ambientale che si sta manifestando nei nostri territori con il dilagare delle monocolture, tanto con il prosecco nel Trevigiano, quanto con i meleti in Trentino Alto Adige Südtirol.

Chiediamo di potenziare tutti gli strumenti di controllo e salvaguardia del territorio per evitare sbancamenti, deturpazione del paesaggio e cambiamenti delle destinazioni d’uso.
Abbiamo bisogno di una nuova agricoltura sana e senza veleni in grado di nutrire l’umanità e difendere la biodiversità e l’ambiente.

 

Gli articoli sulla stampa locale:

Sul quotidiano Alto Adige: http://www.altoadige.it/foto/locale/caldaro-in-200-contro-i-pesticidi-in-agricoltura-1.1610715#1

Su Salto: https://www.salto.bz/de/article/13052018/protest-gegen-pestizide

Su Il Dolomiti: http://www.ildolomiti.it/ambiente/2018/la-marcia-contro-i-pesticidi-i-dati-ispra-lo-certificano-restiamo-un-territorio-ad

_________________________________________________________________________________________________

 

Pubblicato in AGRICOLTURA, ALIMENTAZIONE, TERRITORIO | Lascia un commento