Uccisa un’aquila reale in un nido

L'immagine può contenere: uccello

Purtroppo in Alto Adige accade anche questo. È stata uccisa un’aquila reale per motivi economici. Entrava in competizione con i cacciatori, che vendono ad altri cacciatori le uccisioni di caprioli e camosci. L’aquila, nutrendosi di ungulati, avrebbe ridotto i loro guadagni.

L’articolo sul Quotidiano Alto Adige

L'immagine può contenere: uccello e spazio all'aperto

L’aquila morta nel nido con accanto le uova

Nessuna descrizione della foto disponibile.

I due giovani aquilotti completamente formati

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...